Numana (Ancona)

NOME: Teatro di Paglia MareVerde
LOCALITA’: Numana (Ancona)
PRIMA EDIZIONE: 2015
EDIZIONI A OGGI: 1
COINCIDENZA SCENICA: NO
AMBIENTE: rurale
CONTATTI: Associazione Clorofilla, tel 338 1294599 (Marco), clorofilla.numana@gmail.com

1 numana 2015Immaginate…una cavea, composta non di massi lapidei come la locale memoria romana ci farebbe pensare, ma di sedute più soffici, meno rigide, quasi un’estensione della terra che si eleva compattandosi e si modella come a voler sorreggere comodamente il peso dello spettatore. Balle di paglia, a ricreare lo stesso affascinante momento di estasi creativa reiterato dopo secoli…
Non serve altro, la natura e il genio umano che in simbiosi prendono forza l’una dall’altro. Anche Numana (AN) avrà per la prima volta il suo teatro di paglia…
L’idea nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Clorofilla di Numana e lo studio di progettazione sostenibile Archética di Camerano e Fossombrone, una realtà consolidata all’avanguardia nella progettazione di edifici bio-sostenibili utilizzando appunto la paglia e la terra cruda come alternativa ai vecchi e discutibili materiali edilizi.
Centoventi balle di paglia provenienti dalla filiera agroalimentare Terre del Conero, accostate così da formare un uditorio, tutt’intorno il verde e rigoglioso Parco del Conero, alle spalle il mare, subito accanto l’orto Lab biologico lungo il cui perimetro soggiorna solenne ed indisturbata una coltivazione di mais ottofile rosso il cui seme è stato rinvenuto in un antico granaio locale: questo è il complesso habitat della nuova struttura. Natura, tradizione, creatività e consapevolezza si intrecciano spontaneamente creando continue riflessioni sui temi e i valori del vivere
odierno.
L’installazione, ovviamente temporanea, per indole e per predisposizione non poteva non rispettare un atteggiamento coerente e consapevole verso il contesto stesso in cui è immersa: la cura per l’ambiente, da cullare e valorizzare, costituisce la vision ricorrente e rigorosa in tutti gli step; una volta concluso il loro ciclo vitale infatti gli spalti verranno reimpiegati come pacciamante per l’orto-giardino adiacente. Tornerà così nuovamente in circolo avendo fatto del bene all’anima e successivamente alla terra e quindi al corpo. Il teatro sarà attore e contenitore di eventi e spettacoli culturali a cadenza settimanale: gli spettatori potranno godersi letture, performance artistiche e musicali, mentre gli artisti dalla prospettiva inversa potranno prendere ispirazione da uno spettacolo altrettanto incantevole fatto di volti entusiasti e dei colori del mare che spiccano tra querce secolari. In un posto del genere tutti sono i protagonisti della scena…

numana 2015 locandina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...