Ravenna

NOME: Garden Circus
LOCALITA’: Ravenna, Giardini Spayer e presso la sede di CittAttiva
PRIMA EDIZIONE: 2018
EDIZIONI A OGGI: 1
COINCIDENZA SCENICA:
SPETTATORI MASSIMI A SERATA: 200
AMBIENTE: urbano
CONTATTI: Paola Li Vecchi, 392 4424775, paolacrolive@gmail.comwww.paolacrolive.weebly.com
Segreteria: Massimo Venieri, massimovenieri40@gmail.com
Collaborazione del Progetto su Ravenna: CittAttiva, via Carducci 23, Ravenna – cittattiva@comune.ravenna.it

PARTECIPA ALLA RACCOLTA FONDI PER L’EDIZIONE 2019 >>>> QUI!

Garden Circus nasce dall’idea della Compagnia di Teatro Circo il Teatro Appeso, col desiderio di collaborare in un contesto che sia adatto alla condivisione in natura e alla creazione di una mini rassegna di circo contemporaneo, intesa non solo come proposta di intrattenimento ma anche di festa e cultura. Si tratta di 3 giornate di laboratori e spettacoli, cibo e musica.
Nasce la prima edizione nel 2018 dove spontaneamente si è creato il feeling e quindi una collaborazione, con la onlus CittAttiva, che ha sede a Ravenna e si affaccia in un giardino della città. Si tratta dei pubblici Giardini Speyer, mimetizzati dal contesto urbano e dalla presenza della vicina stazione ma impreziositi dalle mura della chiesa più antica di Ravenna San Giovanni Evangelista e dalle molteplici attività che CittAttiva organizza per il quartiere e la cittadinanza. Questa onlus incarna, per noi, pienamente, anche a livello umano, gli intenti e gli obiettivi del progetto Garden Circus: l’energia travolgente, conviviale e storicamente popolare del circo di strada genera cultura, apertura, parità sociale, condivisione, possibilità per persone di tutte le etnie e di tutte le età di godere dello stesso servizio, di vivere le zone verdi della città e infine di dar valore e dignità a tutte le forme di espressione artistica.
Garden Circus però non vuole essere una iniziativa con “fissa dimora”, ma vuole portare i suoi obbiettivi anche in altri giardini, parchi, campagne e piazze e borghi di tutta italia.
Ruralizzare temporaneamente i giardini urbani ma anche ritrovarsi in natura dove già si rispecchia. L’intento è dunque quello di farlo crescere e viaggiare poiché l’anima nomade del Circo è parte integrante del progetto.
Tra le finalità del “tour del teatro di paglia” del Garden Circus che ci si auspica, c’è quello di costruire un rapporto coi locali affinché diventino partecipanti attivi dell’iniziativa come la collaborazione con CittAttiva ne è d’esempio. Saranno coinvolti infatti, gli artisti della zona, i cantastorie dei paesi e i contadini, agricoltori che ci aiuteranno a costruire il Teatro di Paglia e tutti coloro che on loco si sentono coinvolti e affini alla nostra proposta diventando veri protagonisti del Garden Circus.

Garden Circus è un’idea originaria di Paola Li Vecchi e Fernando Giobbi maturata e realizzata da Paola Li Vecchi, Andrea Caccìa, Eleonora Ricci, Massimo Venieri.

Annunci